La guida delle Spiagge, Hotel, B&B in Costa Smeralda e Arzachena

 
 


 
Da non perdere
 

Prenota con noi e Booking.com

Spiaggia del Principe

 
Votazione
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
893 total ratings

 


0
Posted 26 settembre 2012

 
Leggi l'articolo
 
 


Spiaggia del Principe la spiaggia regina della Costa Smeralda

La Spiaggia del Principe è una delle spiagge più belle della Costa Smeralda. Il suo nome è legato ad una presunta preferenza del principe Aga Khan per questo angolo di mare.

E’ un grande arco di sabbia finissima delimitato da rocce e circondato dalla macchia mediterranea. Il colore e la limpidezza di questo mare si devono al particolare fondale in sabbia e granito.

E’ divisa in due parti da un gruppo di scogli che emerge sulla battigia. Da Porto Cervo raggiungere Cala di Volpe, e lasciarsi a destra il famoso hotel proseguendo verso sud per circa 2,5 km; prima di Capriccioli, imboccare il bivio a sinistra (nord-est), per Romazzino. Proseguire verso nord e, giunti nella località (1,4 km circa) prendere sulla destra (est) verso il mare e, dopo circa 300 metri di una strada senza uscita, in discesa, arrivare ad una sbarra che chiude l’ingresso alle auto. Superare un cancelletto, da cui inizia una breve mulattiera, che in 10 minuti di piacevole passeggiata conduce all’arenile, noto anche come Spiaggia del Principe.

Quest’angolo di splendida natura viene spesso considerato il più bello della Costa ed uno dei più belli dell’Isola, mirabile risultato di un mosaico le cui tessere sono la sabbia bianca, i graniti rosa, i colori della vegetazione e del mare, verde smeraldo, celeste, turchese e blu.

Natura solitaria e selvaggia, di piccole dimensioni, sabbia bianca fine, mare verde-azzurro, poco profondo, affollata in alta stagione, abbastanza pulita, talvolta con piccoli banchi di posidonia spiaggiata. Da non perdere.

 

Foto

Video

Mappa

Come arrivare alla spiaggia: Spiaggia del Principe

Visualizza Spiaggia del Principe in una mappa di dimensioni maggiori


Iscriviti e non perdere mai un aggiornamento!

Iscriviti alla Newsletter

 
Inserisci la tua e-mail ed iscriviti ora alla nostra Newsletter gratuita.


0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response

(required)